Essere Mamma, Marketing e...

Organizziamoci il tempo per vivere

Quando sei mamma, blogger, rappresentante di classe nel direttivo del Comitato Genitori, viaggiatrice, un po’ sognatrice…..e devi ricominciare a lavorare dopo la maternità, trovare idee per nuovi progetti e seguirne degli altri già in opera, ti sembra davvero di non trovare il tempo per gestire tutto.

Ogni aspetto ha la sua importanza. La famiglia deve sempre sentirti presente e tu hai bisogno di essere parte della loro quotidianità così diventi referente per tutto, per la sicurezza a scuola, per gli eventi, per le campagne di comunicazione….apri il gruppo su whatsapp per aggiornare le altre mamme e dai loro tutto l’aiuto di cui necessitano per essere sempre informate sui temi importanti della scuola….poi corri a casa e ti accoglie una fantastica cucina, un magico mondo di ingredienti, tradizione, innovazione…sperimenti nuove ricette a base di un’alimentazione sana e controllata…ed ecco apparire sulla tavola polpette di farro e spinaci, pizza integrale o con grano saraceno, torte senza burro, omogeneizzati fatti in casa e chi più ne ha più ne metta. Ti volti e il pc inizia a chiamarti, l’articolo a cui hai pensato stanotte tra una poppata e l’altra….ricordi? Inizia a prendere informazioni, produrre documentazione, coinvolgere più persone possibili…costruisci la tua personal brand reputation perchè in fondo è questo il tuo mestiere.

In realtà più che un lavoro è un modo di essere, un’attitudine, una marketing mom lo sei, non lo diventi.

Urge un piano per organizzare il rientro, una strategia….ormai il giorno e la notte non bastano per fare tutto, considerando anche la necessità di prendersi ogni tanto una mezz’ora per andare a correre, penso che proporre di allungare la giornata di ulteriori 12h sarebbe una follia, quindi? Quindi un respiro profondo, penna e taccuino e redigiamo un bel Action Plan!

Iniziamo a delegare, a coordinare non volendo per forza essere al centro di tutto, circondiamoci di persone di cui ci possiamo fidare e ripartiamo.

No, non è affatto semplice, ma è una strategia efficace che è necessario seguire per vedere se può funzionare, certamente ci saranno accorgimenti da inserire, persone da coinvolgere, nonne, zie e mariti molto pazienti….non si può essere un Super Eroe senza un Super Team dentro e fuori le mura domestiche.

Io ci provo….voi rimanete connessi per aggiornamenti su “Vita da Marketing Mum”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...