Essere Mamma, mom, scuola

L’ansia da ponte

Si avvicina il periodo delle vacanze pasquali e da buona Mamma Imbruttita (vedi descrizione del soggetto M.I. direttamente nel Sito che la identifica) sta per partirmi l’ansia da ponte Pasqua/25 aprile/1°maggio.

Naturalmente ho un piano e lo condivido per dare qualche spunto, per chi si è reso conto solo ora che tra pochi giorni esploderà l’inferno e si vedrà invaso da figli annoiati, pranzi, uova al cioccolato e chi più ne ha più ne metta.refugees-2071324_1920

Il primo consiglio è molto semplice:

1)L’EVASIONE

Sappiamo che durante questi periodi viaggiare ha sempre un costo non indifferente ma considerando il lungo ponte potreste anche valutare partenze “alternative”, per esempio partire di mercoledì e rientrare il lunedì, così da non dover utilizzare troppi giorni di ferie ma compiendo il piano nella sua interezza, ovvero scappando da pranzi, feste, scuole chiuse. Un po’ di tempo per stare solo noi ci vuole e rispetta la tradizione “A PASQUA CON CHI VUOI”, ecco a Pasqua ce ne stiamo per i fatti nostri che tanto a Milano normalmente a Pasquetta piove quindi….meglio fuggire.

2)LAVORATE DA CASA MA…blogging-336376_1920

Nei giorni in cui le scuole sono chiuse abbiamo poche alternative. Nonne, zie, cugine o babysitter….loro sono la nostra salvezza e di questo non si può discutere, ma un aiuto per rendere più SMART questo periodo ed evitare di impazzire può essere una richiesta di lavoro da casa. ATTENZIONE , questo non significa lavorare con i bambini che corrono e gridano per casa, sarebbe ancor più deleterio  per voi e per il vostro Business (anche perchè la M.I. deve far girare l’economia anche a Pasqua). Lavorando da casa potete almeno gestire la consegna dei figli senza l’ansia del cartellino e con orari più flessibili.

3)IL PARCO GIOCHI ATTREZZATOpirate-ship-414124_1920

Di recente ho visto che molti parchi ludici al chiuso (per intenderci sono quelli dove ci chiudiamo d’inverno per il 99% delle feste di compleanno) si trasformano in centri ricreativi per i bambini a casa da scuola, fornendo un programma giornaliero che comprende anche pranzo e merenda. Prendete informazioni nei comuni vicini a casa perchè è possibile che qualcuno ci abbia già visto lungo e capito che non solo durante l’estate noi mamme abbiamo bisogno di AIUTOOO!

4)INIZIATIVE SCOLASTICHEboy-160168_1280

Recentemente il Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca (MIUR) ha inserito nel PON (Piano Operativo Nazionale) un progetto di finanziamento  all’interno nel programma “Buona Scuola” dando alle scuole la possibilità di partecipare ad un bando per aggiudicarsi uno dei fondi che supportano l’Inclusione Sociale e la Lotta al Disagio. Si chiedeva infatti di proporre delle attività per poter sostenere gli studenti (in particolar modo quelli con difficoltà e bisogni specifici) durante quei periodi in cui la scuola normalmente è chiusa. Per i dettagli consiglio di approfondire nel sito del MIUR. Alcune scuole hanno partecipato al bando aggiudicandosi i fondi e proponendo così la soluzione che stiamo cercando!

5) CAMPUS GREST

Per poter conciliare i tempi di vita e lavoro, alcune associazioni territoriali (Es. ASL) hanno finanziato dei CAMPUS per i periodi in cui le famiglie hanno difficoltà a mediare gli impegni lavorativi nei periodi “scoperti” dai servizi scolastici. Nel territorio infatti è possibile, con un contributo solitamente non elevato, poter affidare i nostri deliziosi pargoletti a queste associazioni che spesso li avvicinano alla scoperta di nuovi percorsi sensoriali e creativi attraverso laboratori organizzati e gestiti da personale competente. Certamente più interessanti e utili di televisione, tablet e/o console.

Quindi MAMME non scoraggiamoci. Una soluzione per sopravvivere al famigerato PONTE sicuramente possiamo trovarla, è a portata di clic!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...